Ricerca








Cantoterapia

Il teorema del canto

 

Recensione

L’idea di questo libro nasce dall’esigenza di divulgare gli effetti terapeutici dell’azione canora, attraverso sperimentazioni effettuate in diversi settori. Decisiva è stata la necessità di evidenziare le differenze con la musicoterapia, dalla quale la cantoterapia si distacca e ne supera i principi terapeutici per la peculiarità dello strumento fonatorio insito nell’uomo. Il volume assolve quindi alla funzione di dare al fenomeno della cantoterapia, per la prima volta, una distinta collocazione nel panorama pluridisciplinare di varie terapie, che certamente hanno punti in comune e di connessione, ma non sono della stessa specie.

Indice

  Introduzione pp. 11-12   Parsi Maria Rita
  Presentazione pp. 13-14   Castello Manuel A.
  Prefazione pp. 15-16   Bresolin Nereo
  Premessa    
  Una dote lasciata in cantina p. 17    
  Due aspetti dell'azione canora p. 18    
  PARTE PRIMA    
Cap.1 Le origini del mio credo nella cantoterapia pp. 23-41    
1.1 La mia voce    
1.2 La mia prima palestra di vocalizzi    
Cap.2 Il miglioramento della qualità della vita pp. 42-57    
2.1 Il professor Castello promuove il canto in Oncologia Pediatrica    
Cap.3 Gli effetti terapeutici della musica e della risata: le interconnessioni col canto pp. 58-76    
3.1 Il potere e le proprietà della musica    
3.2 Il potere della risata    
Cap.4 Gli anziani e la malattia pp. 77-106    
4.1 Quando la solitudine degli anziani distrugge anche le difese immunitarie    
4.2 Dal canto nasce una cura per combattere la malattia di Parkinson    
4.3 dagli studi sull'alzheimer al progetto del CNR    
Cap.5 Stimolazione del linguaggio e rieducazione col canto pp. 107-127    
5.1 La balbuzie. Una chiave di lettura sul beneficio canoro    
5.2 Handicap e canto    
Cap.6 Il laboratorio di cantoterapia pp. 128-156    
6.1 La palestra della voce    
6.2 I modi interiori del canto e i loro effetti    
  PARTE SECONDA    
Cap.1 I molteplici effetti dell'impulso canoro: interconnessioni neurofisiologiche pp. 159-178    
1.1 La produzione del suono e l'apparato fonatorio    
1.2 Una connessione speciale con l'apparato endocrino    
Cap.2 L'energia vibrazionale pp. 179-198    
2.1 Le microscosse interne e la trasformazione dell'energia    
2.2 Uno sguardo alla bioenergetica    
Cap.3 Cantare dà una spinta alla plasticità cerebrale pp. 199-220    
3.1 Le connessioni corticali e la localizzazione del canto nelle aree emisferiche    
3.2 Plasticità e funzione ricostruttiva dellle neurotrofine    
  Appendice pp. 221-230    
  Bibliografia pp. 231-238