Ricerca








Musicopedagogia

L'esperienza sonoro-musicale come aiuto alla persona nella relazione pedagogico clinica

 
Musicopedagogia. L'esperienza sonoro-musicale come aiuto alla persona nella relazione pedagogico clinica

Scheda libro

Autore: Carboni Mauro

Editore: Edizioni Scientifiche Magi

Anno: 2005

Pagine: 121

Lingua: italiano

Edizione: italiana - ISBN: 8874872933

Collana: Collana di Pedagogia Clinica

Categoria: AccertamentoDidatticaMetodologiaPedagogia Speciale e MusicaSetting di gruppoSocioeducativaValutazione

Tags: ; ; ; ; ; ; ; ; ; ; ; ; ;

Recensione

La Musicopedagogia si colloca in un ambito d’intervento specifico della relazione d’aiuto realizzata dal pedagogista clinico. È un metodo che offre l’opportunità di una nuova e diversa dimensione comunicativa, facilitando il potere trasformativo di ogni atto conoscitivo, inteso come un agire continuo, in evoluzione, un’assimilazione che conduce all’estensione dell’essere. La gamma delle proposte musicopedagogiche offre alla persona nuovi ambiti d’espressione, risorse e capacità che trovano consolidamento nella potenzialità dialettica delle esperienze sonoro-musicali. In questi termini l’evoluzione creativa e la gratificazione, insite nel concretizzare i propri gesti espressivi, divengono elementi determinanti per la focalizzazione del percorso di crescita e di cambiamento, contribuendo a definire nuove progettualità.

Indice

  Prefazione    
  Introduzione    
Cap. 1 Orientamenti e sviluppi della musicopedagogia pp. 11-22    
1.1 Il campo operativo    
1.2 Le funzioni    
1.3 Elementi metodologici distintivi    
Cap. 2 L'identità sonora in musicopedagogia: un engramma complesso pp. 23-46    
2.1 Homo musicus    
2.2 Singolari pluralità    
2.3 Un percorso evolutivo    
2.4 Desiderio di narrazione    
2.5 Musica e conoscenza    
2.6 Musica come esperienza    
2.7 Conoscersi nella dimensione creativa    
2.8 Musicopedagogia e comunicazione    
2.9 Risonanza emotiva e corporeità    
2.10 Tra linguaggio e comportamento    
Cap. 3 Il paradigma operativo della musicopedagogia pp. 47-58    
3.1 Target pedagogico clinico    
3.2 Il metodo    
3.3 Trasversalità    
Cap. 4 Contributo della musicopedagogia alla diagnosi pedagogico clinica pp. 59-90    
4.1 Tecniche di indagine musicopedagogica    
4.2 Tecniche di indagine musicopedagogica a carattere proiettivo    
4.3 Esperienza diagnostica nel setting gruppale    
4.4 Esperienza diagnostica individuale    
Cap. 5 Esperienze e proposte operative pp. 91-116    
5.1 Esperienze di ascolto    
5.2 Interazioni reiterativo-imitative    
5.3 Esperienze di invenzione e di improvvisazione    
  Conclusioni pp. 117-118    
  Bibliografia