Ricerca








Massaggio sonoro con le campane tibetane

 

Recensione

Le campane tibetane favoriscono la consapevolezza, l’armonia e l’evoluzione dell’uomo e sono, inoltre, strumento di contatto tra le dinamiche terrestri e le sfere celesti. La loro composizione deriva da una lega di sette metalli che sono in corrispondenza con i sette principali pianeti: proprio tali pianeti fungono da ponte tra l’uomo sulla terra e le stelle nell’universo. Il sottile suono delle campane produce un profondo effetto simpatico, andando a risvegliare le zone corporee più silenti, dove magari muscolature contratte, per effetto di stress differenti, hanno perso l’elasticità e la capacità di essere in armonia risonante con l’intero organismo. Il massaggio sonoro con le campane produce un effetto positivo sull’intero metabolismo cellulare: un primo riscontro facilmente percepibile avviene sulla qualità del sonno, che diventa pienamente rigenerante. Il manuale di Mauro Pedone, seguendo un andamento lineare, introduce i lettori all’uso delle campane tibetane. I capitoli analizzano progressivamente la funzione dell’uomo come tramite tra la terra e il cielo, il rapporto uomocampane, la natura, la composizione delle campane, l’origine dei suoni che producono, la meditazione e le pratiche di concentrazione, il problema dell’inquinamento acustico. Il libro è anche arricchito con spunti di approfondimento su temi di confronto tra le tradizioni occidentali e orientali e riporta numerosi esempi e testimonianze di chi ha sperimentato i benefici effetti del massaggio sonoro.

Indice

  Presentazione alla seconda edizione pp. 9-14    
  Introduzione pp. 15-16    
Cap. 1 L'uomo tra la terra e il cielo pp. 17-32    
1.1 Il massaggio sonoro della voce del carro    
1.2 Allineamento, centratura e libertà del cuore    
1.3 Come in cielo, così in terra; come in terra così in cielo    
1.4 Le qualità del cuore    
1.5 Le campane tibetane e Ganesh    
Cap. 2 L'uomo e le campane pp. 33-40    
2.1 La campana nell'uomo    
Cap. 3 Le campane tibetane pp. 41-60    
3.1 Elementi di acustica    
3.2 La velocità del suono e le campane tibetane    
3.3 Gli intervalli e le campane tibetane    
3.4 Le campane e l'acqua    
3.5 Le campane e l'astrologia    
3.6 Aspetti planetari e intervalli musicali    
Cap. 4 Suono e silenzio, movimento e immobilità pp. 61-74    
4.1 Le esperienze teatrali    
4.2 L'immobilità e la meditazione    
4.3 Le influenze esterne    
4.4 La danza    
Cap. 5 Il massaggio sonoro con le campane tibetane pp. 75-92    
5.1 Alcune modalità di utilizzo    
5.2 Le principali linee guida per l'utilizzo    
Cap. 6 Tecniche del suono e terapia pp. 93-108    
6.1 Le vocalizzazioni    
6.2 Il canto armonico    
6.3 Shiatsu e musicoterapia    
6.4 La misura e le ottave    
6.5 Ultrasuoni e infrasuoni    
Cap. 7 Inquinamento acustico e consigli pratici per combatterlo pp. 109-126    
  Appendice pp. 127-186    
  Nota al CD audio p. 187    
  Bibliografia pp. 189-191